Lacrima che fugge sul viso



Tu,
come lacrima che fugge sul viso,
come delicata carezza del vento,
come il primo raggio del mattino.
Può un attimo durare in eterno?
Si! Se tu lo vuoi.


Ippocampo
Salvatore Teresi

blog comments powered by Disqus